Dolceacqua Superiore DOC

Di colore rosso rubino brillante, al naso predomina la nota fruttata di cassis e fragolina di bosco.

In bocca si rivela caldo. Perfettamente corrispondente al naso, con buona acidità, equilibrato.

In evoluzione con un invecchiamento ideale di circa 7/8 anni.

VITIGNO: 100% Rossese.
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Argilloso – calcareo.
ABBINAMENTI: Selvaggina, carni rosse, carni d’agnello, cucina tipica, piatti di pesce grasso.
DENSITA’ MEDIA DI IMPIANTO: 6000 ceppi per ettaro.
PROVENIENZA: Vigneti siti in Località Poggio Pini in Soldano e Vigneto Luvaira in San Biagio della Cima, ottenuto dalle piante più giovani, con un taglio in vino dei due Cru Poggio Pini e Luvaira.
ESPOSIZIONE: Vigneti con esposizione solare sud/est in Soldano e totale in San Biagio dalla Cima.
VINIFICAZIONE: Una parte delle uve iniziali non viene diraspata, in percentuali che possono variare secondo l’annata dal 20% al 30%; fermentazione sulle bucce per circa 12/15 giorni a temperatura costante 26°/28°C.
AFFINAMENTO: 11 mesi in vasche d’acciaio e minimo tre mesi in bottiglia.
NOTE COLTURALI: Coltivazione in fasce con sistema ad alberello.

Acquista adesso
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC